RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 4^Giornata
Domenica, 22. Set. 2019 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 14. Set. 2019 | 18:00
Napoli Sampdoria
Napoli VS Sampdoria
20
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 31. Ago. 2019 | 20:45
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
43
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 24. Ago. 2019 | 20:45
Fiorentina Napoli
Fiorentina VS Napoli
34
Marcatori
HOME » Calciomercato » THE ENGLISH SARRI-GATE

THE ENGLISH SARRI-GATE

Calciomercato
THE ENGLISH SARRI-GATE
Calciomercato
Redazione CNR di Redazione CNR
facebook

TAG

Pubblicato il 10/06/2019 | 10:00

IMMINENTE IL PASSAGGIO IN BIANCONERO

Sono settimane , da quando è terminato il campionato, che non si parla d'altro, il destino di Sarri che, nonostante una qualificazione in Champions ed una E.L. stravinta, non sarà trattenuto in Inghilterra, paese a suo dire dove si gioca il miglior calcio e dal quale però dopo appena un anno vuole scappare, facendo addirittura pressioni visto come si legge, che nel suo futuro ci sarà la Juve. Ecco le prime due contraddizioni di questo personaggio, grande allenatore sul campo e non lo abbiamo mai negato, ma il cui attaccamento ai soldi, e lo ha dichiarato lui stesso, e l'ambizione sfrenata lo spingono a decisioni impopolari, contraddicendo se stesso e quanto detto ai tempi del Napoli riferendosi alla societò torinese il cui stile a questo punto è difficile da decifrare. I tifosi napoletani si sentono già traditi ancor prima dell'ufficialità, dopo aver ascoltato le parole del tecnico il quale ha dichiarato di non sentirsi un traditore avendo dato il 110% del suo impegno. E' ora che i tifosi azzurri aprano gli occhi e la smettano di identificarsi in certi personaggi che badano solo ai propri interessi fregandosene dei sentimenti di chi lo ha sostenuto, strumentalizzando anzi il cattivo rapporto tifosi-ADL per giustificare certe scelte. Sarri ha ragione non è un traditore, è semplicemente un professionista che ha usato Napoli e il Napoli come trampolino per la propria carriera ed una volta consapevole di poter guadagnare di più altrove non ha esitato a voltare le spalle a chi ha avuto il coraggio di affidargli una panchina importante  e ad alcuni suoi collaboratori che avrebbero poi informato ADL della decisione del tecnico di lasciare il Napoli. Sarri non ha concessi a Maggio neanche 1' nell'ultima partita stravinta al S.Paolo perché il suo scopo era quello di lasciare il Napoli col record di punti e reti realizzate volto quindi solo ad assecondare le sue ambizioni negando al giocatore di salutare i propri tifosi sul campo. E se vogliamo dirla tutta Sarri ha mancato di rispetto ai tifosi azzurri già nel corso della sua ultima stagione giustificando Higuain e la sua scelta ed abbracciandolo in occasione dello scontro con la Juve ben conoscendo i sentimenti della piazza nei confronti dell'argentino. Sarri Higuain ed altri non sono traditori ma professionisti che dovrebbero però imparare ad avere rispetto della gente evitando dichiarazioni ed azioni che poi vengono smentite dai loro comportamenti.Alla fine chi rimane nel Napoli, chi stuzzica l'ingegno nel rispetto delle regole per mantenere il Napoli nell'elite del calcio:il presidente ,non si sa perché contestato da una piccola frangia mentre la maggioranza ne apprezza e condivide la gestione.Abbia questa piccola frangia il coraggio di fare un passo indietro di compattarsi col resto della tifoseria e sostenere ADL riconoscendogli i meriti che sicuramente ha.Sarebbe bello vedere alla prima occasione utile uno striscione pro-ADL  per quanto fatto in questi anni, sembra che i suoi meriti siano paradossalmente riconosciuti dalla stessa società bianconera che attinge dal Napoli cercando di indebolirlo portandogli via prima i giocatori e poi il tecnico.Non si pensi più a Sarri, ci ha regalato un gran calcio difficilmente ripetibile come ha dimostrato al Chelsea, ma guardiamo avanti con fiducia nel nuovo allenatore che probabilmente la prossima stagione avrà una rosa più vicina alle sue esigenze.
Tino Borsacchi 
Amato Prudente 
 

TAG



SOCIAL
LEGGI ANCHE