RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
HOME » Interviste » Sarri: “Basta recuperare svantaggi. Con questi punti dovremmo essere primi”

Sarri: “Basta recuperare svantaggi. Con questi punti dovremmo essere primi”

Interviste
Sarri: “Basta recuperare svantaggi. Con questi punti dovremmo essere primi”
Interviste
Redazione CNR di Redazione CNR
facebook
Pubblicato il 20/03/2016 | 22:30

Al termine della sfida ha parlato il tecnico azzurro, Maurizio Sarri a ‘Sky Sport’


Riportiamo da: Napolicalciolive.com

Termina 3-1 la sfida tra Napoli e Genoa. Le cose non sembravano essersi messe nel migliore dei modi. Gol di Rincon ad aprire la sfida, con il gruppo di Gasperini che sfrutta al meglio l’unica vera occasione. Il Napolipressa ma non segna, almeno fino al colpo di genio di Higuain, che pareggia, raddoppia e quasi non vorrebbe uscire per la passerella regalatagli da Sarri. Alla fine ecco il tacco pregiato di Gabbiadini, che premia El Kaddouri

Al termine della sfida ha parlato il tecnico azzurro, Maurizio Sarri a ‘Sky Sport’: “Ci fa piacere rendere felice questo pubblico. Se lo merita. Il clima che si respira in questo stadio è bello e particolare. In questo momento il Genoa è in salute, fisica e mentale. Il loro gol ci ha innervositi nel primo tempo. Ci siamo poi ripresi nel secondo, con grande voglia d’arrivare al risultato. Va detto però che abbiamo subito dei pericolosi contropiede. Il Genoa ha però provato a fare la gara e il nostro campionato sarebbe più godibile e considerato se tutti giocassero come loro”. 



ORARIO – “In questo momento della stagione non è un problema. Si parte con la luce artificiale e si conclude così. Io comunque avevo parlato delle 12.30, non so perché qualche giornalista abbia riportato tutt’altro”. 

DIFESA – “In questo periodo difendiamo bene. Chiaro che stasera, andando sotto, abbiamo concesso di più. I numeri che abbiamo in questa fase però sono positivo. Subiamo pochi tiri nello specchio e facciamo entrare meno giocatori in area. Se si deve rimontare però è chiaro che si può concedere. Sarebbe però ora che si parta in vantaggio in casa, invece di dover recuperare”. 

JUVENTUS-ROMA – “A noi interessa continuare a esprimere il nostro calcio, vincendo e rendendo soddisfatto il pubblico. Il campionato della Juventus è straordinario. Il fatto che siamo a -3 da loro rende tale anche il nostro cammino. In un’altra situazione, con questi punti, saremmo primi con 18 punti di vantaggio sulla seconda”.
 

Fonte: Napolicalciolive.com


Molaro
SOCIAL
LEGGI ANCHE