RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 15^Giornata
Sabato, 08. Dic. 2018 | 15:00
Napoli Frosinone
Napoli VS Frosinone
00
Marcatori
Serie A - 14^Giornata
Lunedì, 03. Dic. 2018 | 20:30
Atalanta Napoli
Atalanta VS Napoli
12
Marcatori
Serie A - 13^Giornata
Domenica, 25. Nov. 2018 | 15:00
Napoli Chievo V.
Napoli VS Chievo V.
00
Marcatori
Serie A - 12^Giornata
Sabato, 10. Nov. 2018 | 20:30
Genoa Napoli
Genoa VS Napoli
12
Marcatori
Serie A - 11^Giornata
Venerdì, 02. Nov. 2018 | 20:30
Napoli Empoli
Napoli VS Empoli
51
Marcatori
Serie A - 10^Giornata
Domenica, 28. Ott. 2018 | 20:30
Napoli Roma
Napoli VS Roma
11
Marcatori
Serie A - 9^Giornata
Sabato, 20. Ott. 2018 | 20:30
Udinese Napoli
Udinese VS Napoli
03
Marcatori
Serie A - 8^Giornata
Domenica, 07. Ott. 2018 | 18:00
Napoli Sassuolo
Napoli VS Sassuolo
20
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Sabato, 29. Set. 2018 | 18:00
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
31
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Mercoledì, 26. Set. 2018 | 21:00
Napoli Parma
Napoli VS Parma
30
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Domenica, 23. Set. 2018 | 12:30
Torino Napoli
Torino VS Napoli
13
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Sabato, 15. Set. 2018 | 18:00
Napoli Fiorentina
Napoli VS Fiorentina
10
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Domenica, 02. Set. 2018 | 20:30
Sampdoria Napoli
Sampdoria VS Napoli
30
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 25. Ago. 2018 | 20:30
Napoli Milan
Napoli VS Milan
32
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 18. Ago. 2018 | 20:30
Lazio Napoli
Lazio VS Napoli
12
Marcatori
HOME » LA SITUAZIONE » NAPOLI, FUTURO PROSSIMO

NAPOLI, FUTURO PROSSIMO

LA SITUAZIONE
NAPOLI, FUTURO PROSSIMO
LA SITUAZIONE
Redazione CNR di Redazione CNR
facebook

TAG

Pubblicato il 19/11/2018 | 16:00

STOP AL CAMPIONATO, RIFLESSIONI AZZURRE

Con il campionato fermo impazza sulle reti televisive e sui giornali, il calciomercato, con le "grandi" impegnate a scovare giovani talenti in Italia e all'estero, chi per colmare eventuali lacune di organico, dovute ad infortuni o a prestazioni non corrispondenti alle attese di qualche giocatore, chi in proiezione futura per portarsi avanti nel lavoro di costruzione per il prossimo anno e non fa eccezione il Napoli che alcune valutazioni le deve fare soprattutto se come ci si augura, si riesce a passare il girone di Champions nel qual caso gli azzurri si troverebbero sicuramente in corsa in tutte le competizioni, e allora si che qualcosa andrebbe fatta. Innanzitutto da capire se si potrà contare su Ghoulam e pensiamo che già co Chievo Ancelotti lo butterà nella mischia per qualche manciata di minuti per poi aumentarne il minutaggio progressivamente al fine di capire se intervenire o meno nel ruolo. Sicuramente occorrerà un centrale di difesa visto che Chiriches è out e Luperto non offre le dovute garanzie, tenendo conto che Albiol ogni tanto dovrà pur rifiatare, e nel ruolo stanno venendo fuori dei profili molto interessanti, sui quali non c'è solo il Napoli che però ha il giusto appeal e le disponibilità economiche per farsi preferire, ed i nomi più gettonati sono Todibo e Gravillon, due giovani che ricordano per fisicità e caratteristiche l' azzurro Koulibaly ed il Napoli farebbe bene a prendere uno dei due. C'è poi il problema Diawara, non soddisfatto dell'impiego e della posizione che occupa nelle gerarchie di Ancelotti che gli preferisce prima Hamsik e poi Rog, ma qui non ce la sentiamo di perorare la sua causa, anche se sarebbe lecito trattenerlo, in quanto il guineano, quando utilizzato, non ha fornito prestazioni convincenti sia sotto il profilo tecnico che agonistico. Il suo sacrificio sarebbe accettabie solo se arrivasse uno tra Barella o Lobotka che renderebbero il reparto ancor pi forte, dove però bisogna capire se Hamsik sarà in grado di dare un miglior contributo. Questi crediamo gli unici interventi per l'immediato in quanto il settore avanzato ci sembra ben assortito e tra poco si arricchirà del recupero di Younes e siamo sicuri di un ritrovato Milik. Piuttosto è per l'anno prossimo che si deve capire cosa vuol fare il Napoli nel reparto. Si parla di prendere un grosso bomber ed è inevitabile pensare a Cavani viste le tante ragioni che lo porterebbero in Campania.Ma se il suio ritorno deve coincidere con il sacrificio di Mertens, allora qualche dubbio ci viene, e a dirla tutta, saremmo più propensi ad aggiungere ad un reparto già forte un prospetto come Mariano Diaz, giocatore esplosivo, capace sia in contropiede per le sue doti di velocità e dribbling ed abile in area nel gioco aereo. Con qualche aggiusto a Gennaio e piccoli innesti in estate si può costruire un organico che non avrebbe nulla da invidiare alla Juve. Ancora sette giorni e si riprende sperando di avere risposte positive dai rientri di Verdi e Ghoulam, così come pensiamo che Younes potrà essere molto utile se recuperato.

Tino Borsacchi

Amato Prudente 

TAG



Pubblicità CNR
SOCIAL
LEGGI ANCHE
12/12/2018 | 10:00 34
salah.jpg
Champions League
11/12/2018 | 11:00 36
liverpool1.png
Champions League