RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 7^Giornata
Domenica, 06. Ott. 2019 | 18:00
Torino Napoli
Torino VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Domenica, 29. Set. 2019 | 12:30
Napoli Brescia
Napoli VS Brescia
21
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Mercoledì, 25. Set. 2019 | 21:00
Napoli Cagliari
Napoli VS Cagliari
01
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Domenica, 22. Set. 2019 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
14
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 14. Set. 2019 | 18:00
Napoli Sampdoria
Napoli VS Sampdoria
20
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 31. Ago. 2019 | 20:45
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
43
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 24. Ago. 2019 | 20:45
Fiorentina Napoli
Fiorentina VS Napoli
34
Marcatori
HOME » News » Roberto Insigne non parte, Sarri è rimasto colpito da una sua caratteristica

Roberto Insigne non parte, Sarri è rimasto colpito da una sua caratteristica

News
Roberto Insigne non parte, Sarri è rimasto colpito da una sua caratteristica
News
Redazione CNR di Redazione CNR
facebook
Pubblicato il 02/09/2016 | 16:30

Una sorpresa in positivo del ritiro a Dimaro e di queste prime settimane del nuovo Napoli 2016-2017 è certamente quella di Roberto Insigne, fratello di Lorenzo


Riportiamo da: spazionapoli.it

Il calciatore classe ’94 per larghi tratti della sessione di mercato è stato vicino alla cessione, con tanti club interessati al suo talento. Il prestito sembrava poter essere la soluzione giusta. E invece alla fine è rimasto in maglia azzurra, e di certo non dispiacerà a Maurizio Sarri.

Sì perché durante il ritiro di Dimaro, così come scrive l’edizione napoletana di Repubblica, l’ex tecnico dell’Empoli ha avuto modo di apprezzare le caratteristiche di Roberto,notando soprattutto una capacità innata di apprendimento. 

Una crescita impressionante – conclude Repubblica – in soli due mesi, che lo ha portato poi a sognare (e a ottenere) la permanenza in maglia azzurra. Il Carpi all’ultimo secondo ci ha provato a portarlo via, ma l’affare non si è concretizzato, e ora il duo Lorenzo-Roberto è destinato a non dividersi, almeno fino a gennaio.

Fonte: spazionapoli.it


SOCIAL
LEGGI ANCHE