RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 6^Giornata
Mercoled?, 27. Set. 2023 | 20:45
Napoli Udinese
Napoli VS Udinese
41
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Domenica, 24. Set. 2023 | 18:00
Bologna Napoli
Bologna VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Sabato, 16. Set. 2023 | 20:45
Genoa Napoli
Genoa VS Napoli
22
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Sabato, 02. Set. 2023 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Domenica, 27. Ago. 2023 | 20:45
Napoli Sassuolo
Napoli VS Sassuolo
20
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 19. Ago. 2023 | 18:30
Frosinone Napoli
Frosinone VS Napoli
13
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 05. Ago. 2023 | 20:45
Napoli Lazio
Napoli VS Lazio
12
Marcatori
RUBRICHE
Ma anche No
HOME » News » Tre sorprese alla ripresa, ma c'Ŕ l'incognita Ghoulam

Tre sorprese alla ripresa, ma c'Ŕ l'incognita Ghoulam

News
Tre sorprese alla ripresa, ma c'Ŕ l'incognita Ghoulam
News
Pubblicato il 14/11/2016 | 11:00

Lo scorso anno il Napoli disse praticamente addio allo scudetto ad Udine dopo una partita sciagurata preceduta da una sosta


Riportiamo da: Gazzetta

Segnò ma fu espulso Gonzalo Higuain. Stavolta gli azzurri si presenteranno al Friuli senza un vero nove e, come nella passata stagione, si troveranno di fronte l'ex Zapata che adesso sarebbe tornato molto utile a Sarri. 

CHI DAVANTI E CHI A SINISTRA? — Il tecnico toscano oggi alla ripresa degli allenamenti avrà tre gradite sorprese. Si uniscono al gruppo, infatti, Albiol, Gabbiadini e pure Hamsik che è rientrato in anticipo dagli impegni con la sua nazionale. Certo, per quanto concerne l'attacco Manolo non è sicuro del posto perché Mertens è segnalato in grande condizione e ieri ha realizzato addirittura una tripletta con il Belgio. Attesi a Castelvolturno, come da programma, anche Koulibaly ed Hysaj ma la maggiore trepidazione riguarda le condizioni di Ghoulam che pare abbia un problema all'adduttore dopo la partita di qualificazione al prossimo Mondiale disputata con l'Algeria. Nell'eventualità non dovesse farcela è pronto Strinic, il quale invece ha perso la nazionale proprio per via dello scarso impiego fin qui da parte di Sarri.

Fonte: Gazzetta


Molaro
SOCIAL
LEGGI ANCHE