RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 12^Giornata
Sabato, 10. Nov. 2018 | 20:30
Genoa Napoli
Genoa VS Napoli
12
Marcatori
Serie A - 11^Giornata
Venerdì, 02. Nov. 2018 | 20:30
Napoli Empoli
Napoli VS Empoli
51
Marcatori
Serie A - 10^Giornata
Domenica, 28. Ott. 2018 | 20:30
Napoli Roma
Napoli VS Roma
11
Marcatori
Serie A - 9^Giornata
Sabato, 20. Ott. 2018 | 20:30
Udinese Napoli
Udinese VS Napoli
03
Marcatori
Serie A - 8^Giornata
Domenica, 07. Ott. 2018 | 18:00
Napoli Sassuolo
Napoli VS Sassuolo
20
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Sabato, 29. Set. 2018 | 18:00
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
31
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Mercoledì, 26. Set. 2018 | 21:00
Napoli Parma
Napoli VS Parma
30
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Domenica, 23. Set. 2018 | 12:30
Torino Napoli
Torino VS Napoli
13
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Sabato, 15. Set. 2018 | 18:00
Napoli Fiorentina
Napoli VS Fiorentina
10
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Domenica, 02. Set. 2018 | 20:30
Sampdoria Napoli
Sampdoria VS Napoli
30
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 25. Ago. 2018 | 20:30
Napoli Milan
Napoli VS Milan
32
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 18. Ago. 2018 | 20:30
Lazio Napoli
Lazio VS Napoli
12
Marcatori
HOME » Prospettive » ESSERE o non ESSERE?

ESSERE o non ESSERE?

Prospettive
ESSERE o non ESSERE?
Prospettive
Luigi Manzo di Luigi Manzo
facebook

TAG

Pubblicato il 03/10/2016 | 10:00

La sconfitta di Bergamo un'importante lezione per crescere?

I due gol col Benfica erano stati un campanello d'allarme ed in molti avevamo sottolineato il pericolo della trasferta di Bergamo. Anche Sarri ha provato a mantenere alta l'attenzione sulla difficoltà della gara, ripetendolo come un mantra ai suoi "discepoli". Eppure ci siamo ricascati e, come spesso accade in partite sulla carta meno impegnative, siamo scesi in campo senza l'adeguata e solita forza agonistica. La riflessione, allora, è d'obbligo: dobbiamo sempre essere al 100% per riuscire a vincere contro squadre nettamente inferiori dal punto di vista tecnico?

Non credo sia REALISTICAMENTE possibile mantenere certi ritmi, specialmente se impegnati su più fronti. 

Per poter rimanere, quindi, competitivi il più a lungo possibile, la strada non può che essere una sola: riuscire a sfruttare TUTTE le risorse che abbiamo quest'anno disponibili nella rosa. E' questo il salto di qualità che chiediamo al GRANDE maestro di calcio Maurizio Sarri.

P.S. Caro Mister Sarri, credo che a molti tifosi farebbe piacere che Lei iniziasse a credere un pò di più nella forza della squadra, non ci aspettiamo proclami, ma preferiremmo sentirLe dire : "Ce la giocheremo fino alla fine, non siam o inferiori a nessuno!!!"

 

 

TAG



Pubblicità CNR
SOCIAL
LEGGI ANCHE