RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 4^Giornata
Sabato, 15. Set. 2018 | 18:00
Napoli Fiorentina
Napoli VS Fiorentina
10
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Domenica, 02. Set. 2018 | 20:30
Sampdoria Napoli
Sampdoria VS Napoli
30
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 25. Ago. 2018 | 20:30
Napoli Milan
Napoli VS Milan
32
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 18. Ago. 2018 | 20:30
Lazio Napoli
Lazio VS Napoli
12
Marcatori
HOME » L'ANGOLO AZZURRO » CHIUDERE IN BELLEZZA PER UN FUTURO SERENO

CHIUDERE IN BELLEZZA PER UN FUTURO SERENO

L'ANGOLO AZZURRO
<br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: titolo_news in <b>/var/www/vhosts/Z08526-calcionap.linp002.arubabusiness.it/calcionapolireporter.it/inc/reporter_news.php</b> on line <b>41</b><br />
L'ANGOLO AZZURRO
L'ANGOLO AZZURRO il blog di FABIO FORMISANO
Pubblicato il 07/05/2016 | 22:35

Una vittoria per blindare il secondo posto e gettare le basi per la prossima stagione

Vincere a Torino per blindare il secondo posto e garantirsi un'estate serena: è questo l'obiettivo del Napoli alla vigilia della penultima giornata di campionato che vedrà gli azzurri impegnati all’Olimpico di Torino contro i granata guidati da Giampiero Ventura, vecchia conoscenza azzurra.

Fondamentale il secondo posto per pianificare al meglio la prossima stagione con l’accesso garantito ai gironi di Champions e con un cospicuo budget da poter investire per la prossima campagna acquisti. Il presidente De Laurentiis, infatti, ha promesso uno sfavillante mercato qualora la truppa di Sarri riesca a raggiungere un obiettivo che solo poche settimane fa pareva acquisito.

La sfortunata gara di Roma, sommata alle sciagurate prestazioni di Udine e Milano, rischia di compromettere una stagione favolosa, caratterizzata per lunghi tratti da un avvincente quanto vano duello con la corazzata Juventus. Sarebbe davvero delittuoso farsi prendere dal panico in un momento talmente critico, con una Roma arrembante pronta ad approfittare di ogni passo falso del Napoli, galvanizzata oltretutto dall’eterna giovinezza del proprio capitano. Inutile perdersi in polemiche, tra l’altro legittime, riguardanti la mancata contemporaneità delle gare di Roma e Napoli: incomprensibilmente, come già rimarcato da Sarri nel post Atalanta, i giallorossi affronteranno il Chievo alle 12,30 mentre il Napoli scenderà in campo in serata , quasi sicuramente con l’obbligo di vincere per scongiurare un drammatico sorpasso.

Bisogna allontanare gli spettri per fare in modo che la squadra si esprima come meglio sa. In quel caso sarebbe davvero difficile spodestare gli azzurri dalla seconda piazza, risultato ampiamente meritato per quanto evidenziato nell’intero arco del torneo. 



DA QUESTO BLOG LEGGI ANCHE
13/06/2016 | 11:49
Focus sui gruppi E e F
12/06/2016 | 13:23
Panoramica sui gruppi A e B nel giorno della gara inaugurale tra Francia e Romania
12/06/2016 | 02:40
Analisi dei gruppi C e D