RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 4^Giornata
Domenica, 22. Set. 2019 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 14. Set. 2019 | 18:00
Napoli Sampdoria
Napoli VS Sampdoria
20
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 31. Ago. 2019 | 20:45
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
43
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 24. Ago. 2019 | 20:45
Fiorentina Napoli
Fiorentina VS Napoli
34
Marcatori
HOME » La dura LEGGE del Campo » SI riparteeeeee

SI riparteeeeee

La dura LEGGE del Campo
<br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: titolo_news in <b>/var/www/vhosts/Z08526-calcionap.linp002.arubabusiness.it/calcionapolireporter.it/inc/reporter_news.php</b> on line <b>41</b><br />
La dura LEGGE del Campo
La dura LEGGE del Campo il blog di Francesco Savastano
facebook

TAG

Pubblicato il 26/08/2019 | 08:30

Meritata vittoria del Napoli al cospetto di una Fiorentina giovane e pimpante. Inizio con i viola che mettono in difficoltà gli azzurri grazie alle folate offensive di Chiesa e Sottil, già in palla, che creano non pochi problemi agli azzurri. Non passano nemmeno dieci minuti e la Fiorentina va in gol. Dopo un batti e ribatti in area, la palla finisce sul braccio di Zielisky: chiamata del VAR che assegna il rigore ai viola, trasformato da Pulgar. Il canovaccio rimane lo stesso nella prima mezz'ora, con i viola che sembrano assatanati e gli azzurri che cercano di limitare i danni. Azzurri vicino al pareggio con KK che su angolo impatta al volo il pallone deviato in angolo. Napoli in gol in gol con Mertens che dal limite, dopo essersi liberato di un avversario, fa partire un gran tiro che si insacca all'incrocio. Passano pochi minuti ed azzurri che ribaltano il risultato: da un rimpallo in area, palla che arriva a Mertens contrastato da Milenkovic. Rigore trasformato impeccabilmente da Insigne. Ripresa, subito pareggio della Viola con Milenkovic che di testa batte Meret. Partita che si gioca a viso aperto, con il Napoli che fa valere la sua enorme qualità rispetto ai viola non più pimpanti come nel primo tempo. Azzurri nuovamente in vantaggio: azione che parte dalla trequarti con palla che arriva ad Insigne che serve l'accorrente Callejon che non perdona. Entra Boateng nella Fiorentina subito in gol: palla vagante al limite raccolta da Boateng che insacca con un bel tiro: 3-3. Il Napoli non ci sta, vuole vincere questa partita ed allora Mertens serve a Callejon una palla che quest'ultimo passa ad Insigne che da pochi passi insacca di testa: 3-4. Partita che finisce con gli ultimi assalti dei viola che reclamano per un rigore inesistente su Ribery. Che dire. Buona la prima, vittoria sofferta su un campo notoriamente ostico per noi. Ieri, a mio sommesso avviso, abbiamo pagato la condizione approssimativa di alcuni elementi tipo Allan, KK, Ruiz, tutti provenienti dalle varie Coppa America, Coppa d'Africa e Campionato Europeo Under 21, ed anche la scarsa intesa tra Manolas e KK, ma va bene così. In compenso i tre tenori sono saliti in cattedra con le solite giocate di altissima qualità che hanno consentito agli azzurri di vincere questa delicata partita. Veniamo ai rigori concessi. A mio avviso, sono entrambi inesistenti, però bisogna verificare sia le nuove norme in materia sia il fatto che al VAR, hanno altre telecamere posizionate in altri posti rispetto alle TV. Ripeto, non accampo scuse, voglio solo verificare il nuovo regolamento. Tutto qua. Sabato ci aspetta un'altra partita difficilissima, recupereremo altre energie e ci saranno anche Milik e Lozano. Calma e gesso, siamo agli inizi di un lunghissimo campionato nel quale se ne vedranno delle belle. FORZA NAPOLI SEMPRE E COMUNQUE.


TAG


DA QUESTO BLOG LEGGI ANCHE
21/01/2019 | 08:00
04/12/2018 | 07:30