RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
HOME » La dura LEGGE del Campo » Napoli playstation

Napoli playstation

La dura LEGGE del Campo
<br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: titolo_news in <b>/var/www/vhosts/Z08526-calcionap.linp002.arubabusiness.it/calcionapolireporter.it/inc/reporter_news.php</b> on line <b>41</b><br />
La dura LEGGE del Campo
La dura LEGGE del Campo il blog di Francesco Savastano
facebook

TAG

Pubblicato il 12/02/2018 | 08:30

Vittoria pesantissima del Napoli contro la Lazio di Inzaghi, che aveva il dente avvelenato per l'1-4 dell'andata. Ebbene, anche stasera ha ricevuto una sonora batosta, stavolta senza scusanti, per lui. Partita ancora una volta in salita per gli azzurri, sotto dopo pochi minuti sull'unico cross della Lazio, che ha giocato una buona partita, senza mai tirare in porta. Con tutte le difficoltà del caso, gli azzurri nel primo tempo, oltre al gol, hanno sfiorato il gol in almeno tre occasioni con Insigne. Nella ripresa non c'è stata partita, con un Napoli devastante che ha segnato tre gol, sfiorandone altri in diverse occasioni. Quarto gol da urlo: colpo sotto di Jorginho che lancia Zielisky il quale, dopo aver ubriacato di finte i difensori laziali, trova un varco per Mertens che insacca di fino, uccellando il pipilet avversario. Controsorpasso nei confronti della Juve, i cui tifosi, ivi compreso Allegri, già gongolavano per la conquista del primo posto. Dispiace per loro, per quelli di SKY e PREMIUM: dovete aspettare ancora per brindare. Intanto, continuiamo a goderci questo primato, che sarà pure effimero, però come è bello guardare la supersquadra dall'alto verso il basso. Ora testa alla Spal. Forza Napoli, sempre e comunque.


TAG


DA QUESTO BLOG LEGGI ANCHE
23/04/2018 | 08:00
19/04/2018 | 07:30
19/03/2018 | 08:30