RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 8^Giornata
Sabato, 19. Ott. 2019 | 18:00
Napoli H. Verona
Napoli VS H. Verona
20
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Domenica, 06. Ott. 2019 | 18:00
Torino Napoli
Torino VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Domenica, 29. Set. 2019 | 12:30
Napoli Brescia
Napoli VS Brescia
21
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Mercoledì, 25. Set. 2019 | 21:00
Napoli Cagliari
Napoli VS Cagliari
01
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Domenica, 22. Set. 2019 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
14
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 14. Set. 2019 | 18:00
Napoli Sampdoria
Napoli VS Sampdoria
20
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 31. Ago. 2019 | 20:45
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
43
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 24. Ago. 2019 | 20:45
Fiorentina Napoli
Fiorentina VS Napoli
34
Marcatori
HOME » Serie A » Scialbi

Scialbi

Serie A
Scialbi
Serie A
Redazione CNR di Redazione CNR
facebook

TAG

Pubblicato il 07/10/2019 | 08:00

Scialbo pareggio del Napoli a Torino, sponda granata, che frena la corsa degli azzurri verso le prime posizioni della classifica. Napoli che rispolvera il 4/3/3, con Di Lorenzo ed Husay sulle fasce con Manolas e Luperto centrali. A centrocampo Allan, Ruiz e Zielisky. In attacca Lozano, Mertens e Insigne. Toro ben messo in campo, ma che non crea pericoli agli azzurri che però soffrono l'aggressività della squadra di Mazzarri. Rispetto ad altre volte, stavolta il Napoli crea solo due occasioni: nel primo tempo su tiro di Ruiz dal limite, parata di Sirigu che sventa in angolo. Nella ripresa, su cross di Di Lorenzo, Llorente, subentrato ad un un uno spento Insigne, fallisce l'unica occasione del Napoli. Poco, troppo poco per una squadra che era partita con ben altre ambizioni. La mia impressione è che la squadra abbia subito un'involuzione all'indomani della sconfitta interna con il Cagliari. È come se avesse perso certezze. Oltretutto ieri non ha neanche creato quelle sei, sette occasioni da gol che normalmente caratterizzano le partite del Napoli. Il momento è sicuramente difficile ed il Napoli ha tutte le carte in regola per riprendersi alla grande. Sono sempre dell'avviso che dietro la Juve ci saremo noi, ma mister Ancellotti dovrà cominciare a fare scelte nette, sia per quanto riguarda gli uomini che sul modo di giocare. Per esempio, Callejon deve sempre giocare, e si è visto quando è entrato, a centrocampo bisogna risolvere i problemi più grandi. Zielisky, ieri, fuori dal gioco e mai in partita, Ruiz non ha mai inciso, anche se ha tenuto, Allan solito guerriero. Manca, a mio avviso, qualche centrocampista di spessore. In attacco, non credo ci siano problemi, ora il momento è questo, ma i nostri gol li faremo. Di buono, ieri, è stata la prestazione della difesa che ha concesso nulla ad un toro che in casa è forte. Finalino. Ieri ho visto la partita di San Siro. Ebbene, mi costa molto ammetterlo, questi vinceranno l'ennesimo scudetto. Troppo ampio il divario con le altre. Ora calma e tranquilli. Lavoro, sacrificio ed umiltà. È il momento di fare quadrato. Lasciamo da parte polemiche e quant'altro e riprendiamo a giocare come sappiamo. Il vialone è lungo. Questo vale per tutti. FORZA NAPOLI SEMPRE E COMUNQUE.

F. Savastano

TAG



SOCIAL
LEGGI ANCHE
20/10/2019 | 21:00 26
verona.jpg
Serie A
21/10/2019 | 08:00 32
milik.jpg
News
23/10/2019 | 14:00 13
redbull salisburgo.jpeg
Champions League