RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 15^Giornata
Sabato, 07. Dic. 2019 | 18:00
Udinese Napoli
Udinese VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 14^Giornata
Domenica, 01. Dic. 2019 | 18:00
Napoli Bologna
Napoli VS Bologna
12
Marcatori
Serie A - 13^Giornata
Sabato, 23. Nov. 2019 | 18:00
Milan Napoli
Milan VS Napoli
11
Marcatori
Serie A - 12^Giornata
Sabato, 09. Nov. 2019 | 20:45
Napoli Genoa
Napoli VS Genoa
00
Marcatori
Serie A - 11^Giornata
Sabato, 02. Nov. 2019 | 15:00
Roma Napoli
Roma VS Napoli
21
Marcatori
Serie A - 10^Giornata
Mercoledì, 30. Ott. 2019 | 19:00
Napoli Atalanta
Napoli VS Atalanta
22
Marcatori
 Arbitraggio scandaloso
Serie A - 9^Giornata
Domenica, 27. Ott. 2019 | 15:00
Spal Napoli
Spal VS Napoli
11
Marcatori
Serie A - 8^Giornata
Sabato, 19. Ott. 2019 | 18:00
Napoli H. Verona
Napoli VS H. Verona
20
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Domenica, 06. Ott. 2019 | 18:00
Torino Napoli
Torino VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Domenica, 29. Set. 2019 | 12:30
Napoli Brescia
Napoli VS Brescia
21
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Mercoledì, 25. Set. 2019 | 21:00
Napoli Cagliari
Napoli VS Cagliari
01
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Domenica, 22. Set. 2019 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
14
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 14. Set. 2019 | 18:00
Napoli Sampdoria
Napoli VS Sampdoria
20
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 31. Ago. 2019 | 20:45
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
43
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 24. Ago. 2019 | 20:45
Fiorentina Napoli
Fiorentina VS Napoli
34
Marcatori
HOME » Serie A » SI TORNA IN CAMPO, CHI GIOCHERA?

SI TORNA IN CAMPO, CHI GIOCHERA?

Serie A
SI TORNA IN CAMPO, CHI GIOCHERA?
Serie A
Lino  Capasso di Lino Capasso

TAG

Pubblicato il 09/11/2019 | 15:30

STASERA NAPOLI-GENOVA AL S.PAOLO

Finalmente stasera  il campo, le maglie, il sudore, i tre punti torneranno ad essere protagonisti dopo giorni di chiacchere, contestazioni, delusioni e ammutinamenti.

Nulla è trapelato per quanto riguarda la scelta degli 11 convocati per battere il Genoa, e niente si sa dei rapporti tra l'allenatore Ancelotti e i giocatori coinvolti nella diserzione generale di martedì sera. Certo c'è da considerare sempre gli innumerevoli infortuni, ma per esempio sono curioso vedere chi sarà il capitano degli azzurri, se sarà riconfermato Insigne il capopopolo oppure se ci sarà una presa di posizione da parte del coach.  

Certo il pubblico, vero sconfitto di tutta questa brutta vicenda, ha bisogno di rispetto e di chiarimenti, perchè è un diritto per coloro che seguono con il cuore e con il portafoglio da sempre la squadra azzurra, è un diritto sapere quali sono le vere questioni sul tavolo, qual'è la posizione di ognuno dei giocatori, uno ad uno, e cosa pensa di fare l'allenatore e la dirigenza. Non è vero che basteranno i tre punti, non per me, almeno. Ci mancherebbe altro che i giocatori non dessero il massimo stasera in campo, ma questo non ha niente a che fare con la loro professionalità che devrebbe manifestarsi in tutte le occasioni in cui si è protagonisti. E loro l'altra sera non lo sono stati. Non basteranno i tre punti, anche perchè sarebbe assurdo associare una pace con un risultato che invece dipende da tante variabili. Basterebbero delle scuse, a prescindere dal risultato, perchè il sudore in campo suppongo sia d'obbligo. Poi a fine campionato ognuno sceglie cosa fare e dove andare, tutto è legittimo e, io almeno, non ho mai criticato il cambio di maglia di nessun azzurro, Pipita incluso. Ma ricordate che l'anno scorso l'Inter ha messo fuori squadra e ha buttato fuori Icardi per le orecchie, per questioni probabilmente molto meno rilevanti di una contestazione in diretta Champions. Da noi al momento la società si è chiusa dietro un cominicato in cui ribadisce la volontà di multare i giocatori, delegando l'allenatore per ogni futura decisione sui ritiri. Beh, molto diplomatica, molto saggia, perchè hanno preso tempo per decidere a mente fredda, ma prima o poi abbiamo il diritto di sapere la verità. Avrebbero potuto insistere con la convocazione del ritiro, per vedere mercoledì sera, senza consizionamenti di gruppo, chi sarebbe rimasto e che invece sarebbe tornato a casa, ma il muro contro muro forse adesso sarebbe troppo rischioso. 

Stasera noi tiferemo per la maglia azzurra, chiunque la indossi, basta che ci rispettino sempre.

FORZA NAPOLI DA ZEROTTANTUNO

TAG



SOCIAL
LEGGI ANCHE