RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 12^Giornata
Sabato, 10. Nov. 2018 | 20:30
Genoa Napoli
Genoa VS Napoli
12
Marcatori
Serie A - 11^Giornata
Venerdì, 02. Nov. 2018 | 20:30
Napoli Empoli
Napoli VS Empoli
51
Marcatori
Serie A - 10^Giornata
Domenica, 28. Ott. 2018 | 20:30
Napoli Roma
Napoli VS Roma
11
Marcatori
Serie A - 9^Giornata
Sabato, 20. Ott. 2018 | 20:30
Udinese Napoli
Udinese VS Napoli
03
Marcatori
Serie A - 8^Giornata
Domenica, 07. Ott. 2018 | 18:00
Napoli Sassuolo
Napoli VS Sassuolo
20
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Sabato, 29. Set. 2018 | 18:00
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
31
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Mercoledì, 26. Set. 2018 | 21:00
Napoli Parma
Napoli VS Parma
30
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Domenica, 23. Set. 2018 | 12:30
Torino Napoli
Torino VS Napoli
13
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Sabato, 15. Set. 2018 | 18:00
Napoli Fiorentina
Napoli VS Fiorentina
10
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Domenica, 02. Set. 2018 | 20:30
Sampdoria Napoli
Sampdoria VS Napoli
30
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 25. Ago. 2018 | 20:30
Napoli Milan
Napoli VS Milan
32
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 18. Ago. 2018 | 20:30
Lazio Napoli
Lazio VS Napoli
12
Marcatori
HOME » Tra le linee - Paolo Del Genio » Grande Napoli: prima la festa poi le scelte per il futuro

Grande Napoli: prima la festa poi le scelte per il futuro

Tra le linee - Paolo Del Genio
Grande Napoli: prima la festa poi le scelte per il futuro
Tra le linee - Paolo Del Genio
Pubblicato il 09/05/2016 | 07:00

La qualificazione alla Champions diretta della prossima stagione è ormai ad un piccolissimo passo

Un grande Napoli

Al gran Torino abbiamo visto un grande Napoli. Ha dato spettacolo, la squadra di Sarri, per oltre un'ora. Un calcio che sfiorava la perfezione in entrambe le fase. Quella difensiva che si sviluppava attraverso un pressing alto che non ha lasciato spazio a nessuna velleità in fase di possesso ai granata e quella offensiva che attraverso un palleggio di grande qualità ha prodotto palle gol in serie. Gli inserimenti senza palla di Hamsik, le grandi giocate di Higuian, gli scatti continui di Callejon hanno determinato, con il contributo dell'intera squadra nella costruzione e nello sviluppo della manovra, il doppio vantaggio del primo tempo. Il solito gol-beffa e qualche comprensibile preoccupazione nel finale sono state gestite nel miglior modo possibile stavolta dal Napoli.

Champions diretta ad un passettino

La qualificazione alla Champions diretta della prossima stagione è ormai ad un piccolissimo passo. Bisogna siglare tutto al San Paolo sabato sera contro il già retrocesso Frosinone. Serve il pubblico delle grandi occasioni per tagliare il traguardo in una serata di festa al termine di una stagione straordinaria.

Stagione dei record

Tanti record battuti quest'anno dal Napoli di Sarri. Il più importante di tutti è quello relativo ai punti ottenuti. Dopo la vittoria di Torino è già massimo punteggio mai realizzato nei 90 di storia del club. A questi se ne aggiungono altri, comunque importantissimi. Il Napoli è la squadra che nelle statistiche ufficiali risulta essere quella che ha calciato più volte verso la porta avversaria lasciando il minor numero di occasioni alle rivali. Poi ci sono i traguardi individuali con il capitano Hamsik primo nella classifica de gli assist e con il bomber Higuain che ha stravinto la classifica cannonieri con un numero di reti, 33 al momento, praticamente impossibile da raggiungere da tantissimi anni nel nostro campionato.

Dopo la festa il nuovo si di Sarri

Sabato prossimo, come dicevamo, giusta, meritata festa al San Paolo. Poi 48 ore dopo, l'incontro tra de Laurentiis e Sarri per sancire il prolungamento del rapporto. L'accordo si troverà non ci sono dubbi. L'aspetto economico è solo uno dei passaggi che verranno discussi dal presidente e dal tecnico. Sarri lavora con i calciatori che prende la società e non interviene direttamente nelle operazioni di mercato. Pur confermando questa base di lavoro è auspicabile che le indicazioni dell'allenatore toscano vengano tenute in ampia considerazione da De Laurentiis e Giuntoli per la prossima sezione di mercato già ampiamente entrata in una fase molto calda.

 



Pubblicità CNR
SOCIAL
LEGGI ANCHE