RUBRICHE

Testimoni di una passione
whatsapp
Serie A - 8^Giornata
Sabato, 19. Ott. 2019 | 18:00
Napoli H. Verona
Napoli VS H. Verona
20
Marcatori
Serie A - 7^Giornata
Domenica, 06. Ott. 2019 | 18:00
Torino Napoli
Torino VS Napoli
00
Marcatori
Serie A - 6^Giornata
Domenica, 29. Set. 2019 | 12:30
Napoli Brescia
Napoli VS Brescia
21
Marcatori
Serie A - 5^Giornata
Mercoledì, 25. Set. 2019 | 21:00
Napoli Cagliari
Napoli VS Cagliari
01
Marcatori
Serie A - 4^Giornata
Domenica, 22. Set. 2019 | 15:00
Lecce Napoli
Lecce VS Napoli
14
Marcatori
Serie A - 3^Giornata
Sabato, 14. Set. 2019 | 18:00
Napoli Sampdoria
Napoli VS Sampdoria
20
Marcatori
Serie A - 2^Giornata
Sabato, 31. Ago. 2019 | 20:45
Juventus Napoli
Juventus VS Napoli
43
Marcatori
Serie A - 1^Giornata
Sabato, 24. Ago. 2019 | 20:45
Fiorentina Napoli
Fiorentina VS Napoli
34
Marcatori
HOME » La dura LEGGE del Campo » Calma e gesso..

Calma e gesso..

La dura LEGGE del Campo
<br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: titolo_news in <b>/var/www/vhosts/Z08526-calcionap.linp002.arubabusiness.it/calcionapolireporter.it/inc/reporter_news.php</b> on line <b>41</b><br />
La dura LEGGE del Campo
La dura LEGGE del Campo il blog di Francesco Savastano
facebook
Pubblicato il 18/10/2017 | 09:00

..la stagione è lunga

Sconfitta di misura del Napoli contro il City, nel terzo turno di Champions. Partita dai due volti. Prima mezz'ora devastante da parte del City, nella quale il Napoli non ha visto mai il pallone, surclassato dalla notevole qualità e velocità degli inglesi. Il 2-0, in quel frangente, è stato stretto per gli avversari. Nella parte finale del primo tempo e per tutta la ripresa, è venuto fuori il Napoli, il quale ha messo sotto il City e meritava ampiamente di pareggiare, tante sono state le occasioni mancate (rigore sbagliato di Mertens, gol fallito clamorosamente da Hamsik, ancora un gol fallito da Mertens). Che dire: da questa partita usciamo sicuramente a testa alta, in quanto onestamente non ho ancora visto, quest'anno, una squadra che abbia messo nella loro metà campo per un intero tempo il City, come ha fatto il Napoli. Questo è motivo di orgoglio e lascia ben sperare per le partite successive, da vincere, onde ottenere la qualificazione. Ora mettiamoci il City alle spalle e pensiamo alla fondamentale sfida di sabato con l'Inter, da vincere per mettere tutte le avversarie a cinque punti, distanza importante da gestire nei momenti di calo. Calma e gesso. La stagione è lunga per tutti. FORZA AZZURRI.



DA QUESTO BLOG LEGGI ANCHE
26/08/2019 | 08:30
21/01/2019 | 08:00